Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Chi dorme perde lettori

News-FirstMaster_Magazine

«L’industria dei giornali, ha sbagliato le strategie da adottare, pur avendo ricevuto ripetuti stimoli a svegliarsi e a rispondere alla rivoluzione che la travolgeva». 

E’ questa la tesi, non nuova, sostenuta da Clark Gilbert, docente di giornalismo ad Harvard, che aggiunge: «i siti che hanno tenuto separate le loro redazioni online da quelle del giornale cartaceo sono stati più di due volte più innovativi rispetto a quelli che sono rimasti integrati nel giornale. E, cosa ancora più importante, questi siti hanno guadagnato il 60% in più di penetrazione nel mercato!»

Leggi tutto su: Un errore fatale l’integrazione fra carta e digitale?.

L.P.

Ultimi articoli

Distanza narrativa

Lettore vicino o lettore lontano?

Uno degli elementi che distingue lo scrittore esperto dal dilettante è la padronanza della distanza narrativa. Modulare la distanza narrativa significa gestire i momenti chiave

Lavorare come fotoreporter1

È redditizio lavorare come fotoreporter?

Lavorare come fotoreporter è spesso percepito come un mestiere affascinante e avventuroso, pieno di opportunità per viaggiare e raccontare storie attraverso l’obiettivo della macchina fotografica.

Share:

Layer 1