Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Giornalismo… dal basso: più di 100.000 lettori in poche ore

News-FirstMaster_Magazine

Roma, 17/7/11 – Ha aperto esattamente 19 ore fa, la pagina di Facebook “I segreti della casta di Montecitorio” che ha raccolto più 100.000 lettori, con circa 60.000 “mi piace”. E continua di slancio. Vedremo se questa sera ci sarà record.
Promette di essere il fenomeno dell’anno il caso di un anonimo citizen journalist su Facebook: “I segreti della casta di Montecitorio“, una sorta di gossip sui privilegi dei nostri politici. E’ incredibile di quanti privilegi e benefit si siano man mano attribuiti i nostri amministratori, in 65 anni di repubblica democratica parlamentare.

A leggere si ride amaro, ma si ride.
L’impressione, fortissima, è che la Repubblica sia più monarchica dei Savoia, di cui ha preso il posto nel 1946.
La pagina di rivelazioni sembra nascere da un licenziamento, dopo 15 anni di precariato a Montecitorio.
Come ha raccontato la Gabanelli, dopo tanti anni di RAI Report, quelli che sanno, quasi sempre parlano più per invidia o per vendetta che per senso civico.

segreti-casta-montecitorio
.

Già toccato da una strano preavviso di censura (“infrazione al copyright”), la pagina su Facebook è:
http://www.facebook.com/pages/I-segreti-della-casta-di-Montecitorio/232643153433351 ma sta rifugiandosi su pagine  più sicure: http://isegretidellacasta.blog?spot.com/.

Lucio Baresi
Continua nei post d’aggiornamento, sotto!

 

Ultimi articoli

Storytelling

Storytelling. Tendenze e umori

Narrare storie è una delle caratteristiche più umane, quella che più ci definisce come specie. Da sempre ci raccontiamo storie per distrarci, per motivarci o anche

Share: