Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Editoria: come fare l’indice dei nomi di un libro

indice-dei-nomi-in-corso-gratis-correzione-di-bozze

Ecco il modo migliore per fare rapidamente e bene un indice dei nomi e dei termini rilevanti.

Da quando le bozze dei libri sono disponibili in formato Pdf, gli indici dei nomi e e dei termini rilevanti si realizzano quasi automaticamente con la funzione di “ricerca completa” di cui è dotato Acrobat, il principale reader dei file in Pdf (Portable Document Format), fornito gratuitamente dall’Adobe dal lontano 1993.

Un errore molto frequente è quello di fare l’indice dei nomi su una versione non definitiva del libro, con la conseguenza di dover rifare parti dell’indice dei nomi perché il testo è variato a causa di eliminazioni e aggiunte varie. Quindi, la regola è di fare l’indice dei nomi solo sul Pdf definitivo, quello che finirà in stampa o in distribuzione come e-book.

Su un file Pdf, tramite la funzione find/ricerca, in pochi secondi si ottiene:

  • una serie completa di link con tutte le ricorrenze di un determinato termine in tutto il volume, 
  • il numero di pagina, più il link completo del numero di pagina,
  • il link diretto alla pagina.
fare-indice-dei-nomi
Nella foto: le due finestre della funzione FIND. A sinistra l’elenco delle ricorrenze, ottenuto automaticamente in pochi secondi. A destra il contesto in cui appare la parola. Così l’autore può decidere se la citazione è rilevante e quindi da inserire nell’indice, oppure no.

 

 

Acrobat per fare l’indice dei nomi, e non solo

Questo lavoro un po’ noioso potrebbe essere demandato ad altri, ma l’autore è l’unico soggetto competente per la valutazione di pertinenza e per quella di ridondanza dei nomi e dei termini rilevanti di un libro. 

Inoltre, se eseguito da altri, il controllo da parte dell’autore dell’indice dei nomi e dei termini rilevanti dovrebbe essere fatto sullo stesso Pdf con lo stesso sistema, replicando inutilmente il lavoro già realizzato da altri. Oppure potrebbe essere fatto manualmente, il che significa dover sfogliare le pagine avanti e indietro per controllare ogni numero pagina di ogni singolo termine.

Un’ultima nota per concludere. La funzione di ricerca di cui è dotato Acrobat serve anche per fare ricerche su intere raccolte di Pdf.
Basta indicare l’ambito di ricerca (su quali file) e il programma farà un lavoro straordinario, passando in rassegna migliaia di pagine in un minuto. Per proprio per utilizzare anche questa funzione che molti giornalisti e studiosi preferiscono le versioni Pdf di giornali e manuali.

 


 

Ultimi articoli

Distanza narrativa

Lettore vicino o lettore lontano?

Uno degli elementi che distingue lo scrittore esperto dal dilettante è la padronanza della distanza narrativa. Modulare la distanza narrativa significa gestire i momenti chiave

Lavorare come fotoreporter1

È redditizio lavorare come fotoreporter?

Lavorare come fotoreporter è spesso percepito come un mestiere affascinante e avventuroso, pieno di opportunità per viaggiare e raccontare storie attraverso l’obiettivo della macchina fotografica.

Share: