Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Fotogiornalismo “a occhi aperti”

fotogiornalismo

«Non ti puoi fidare della memoria, ma delle fotografie sì, ti puoi fidare». Questo è uno dei passaggi che illuminano la lettura di A occhi aperti, un libro sull’essenza del giornalismo: andare a vedere, capire e testimoniare».

Per Mario Calabresi, direttore del quotidiano La Stampa, la passione per la fotografia, e probabilmente per il giornalismo, è nata da piccolo quando è stato affascinato dallo zio Attilio Capra, noto fotografo. Da allora ha sempre avuto la curiosità di capire il perché di una notizia, di un avvenimento, di una fotografia. “Questo libro è nato dalla mia curiosità giornalistica e personale. Volevo sapere cosa c’era dietro alle foto che avevo sempre visto fin da bambino e cos’era successo un attimo prima e un attimo dopo quelle istantanee. Ma, alla fine, ho scoperto molto di più: le storie dei fotografi” (da Tracce.it).

A_occhi_aperti_Mario_Calabresi-fotogiornalismoCosì nasce  A occhi aperti e l’idea di intervistare dieci tra i più noti fotografi, arricchendo il libro con le loro foto più importanti, sempre alla ricerca del significato dell’avvenimento.
Compaiono, ad esempio, i nomi di Paul Fusco, con le immagini dei funerali di Bob Kennedy, di Josef Koudelka, con i carri armati dell’invasione sovietica a Praga, o di Gabriele Basilico, con le immagini di Beirut dopo la guerra civile. Foto che esprimono nell’immagine una descrizione, a volte molto più significativa di uno scritto.

A occhi aperti  è stato definito “un appassionante tuffo nella storia attraverso le immagini e le parole di grandi testimoni che hanno immortalato e vissuto alcuni dei momenti più intensi e drammatici del nostro passato” (da Libreriamo.it).
Significative anche alcune citazioni dei fotoreporter: «tutti possono avere una matita e un pezzo di carta ma pochi sono poeti» di Elliott Erwitt e «non ti puoi fidare della memoria, ma delle fotografie sì, ti puoi fidare» di Josef Koudelka.
Recensione a c. di Paolo Piga

 

“A occhi aperti” di Mario Calabresi – Booktrailer (Contrasto Editore – pag. 208, foto 122 – € 19,90)

 

Centro Culturale di Milano – Presentazione del libro A occhi aperti di Mario Calabresi (1:11:31)

Link di approfondimento:
– A occhi aperti – Contrasto Books.
– Il giornalismo con la macchina fotografica (Lastampa.it).
– Tracce.it – Ad occhi aperti, dietro l’obiettivo.
– A occhi aperti, un libro per capire l’essenza della fotografia giornalistica.

Ultimi articoli

Storytelling

Storytelling. Tendenze e umori

Narrare storie è una delle caratteristiche più umane, quella che più ci definisce come specie. Da sempre ci raccontiamo storie per distrarci, per motivarci o anche

Share: