Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Fotogiornalismo dall’Africa

World-Press-Photo

La World Press Photo Foundation sta realizzando un database di tutti i fotoreport che lavorano in nei 55 paesi africani, utile per tutte le redazioni.

Il database sarà pubblico e punterà a creare nuovi contatti tra i freelance africani e i media di tutto il mondo. Un progetto che potrebbe davvero ridisegnare i confini dell’informazione sull’Africa. 

La World Press Photo Foundation è un’organizzazione no-profit con sede ad Amsterdam. È stata fondata nel 1955, è l’organizzazione del più grande e più prestigioso concorso di fotogiornalismo mondiale, visitato da oltre un milione di persone in 40 Paesi.
Obiettivo primario dell’organizzazione è di sostenere la fotografia professionale su scala internazionale, di stimolare gli sviluppi del fotogiornalismo, di incoraggiare il trasferimento delle conoscenze, di favorire lo sviluppo di elevati standard professionali nel fotogiornalismo e di promuovere uno scambio libero e senza restrizioni di informazioni.
Per queste finalità, la World Press Photo infatti organizza una serie di progetti educativi in tutto il mondo: seminari, laboratori e l’annuale Joop Swart Masterclass.
C.S.

I corsi più seguiti questo mese

Image Title Price

Corso online di recensioni giornalistiche

299,00

Master in Giornalismo

736,00

Ultimi articoli

Distanza narrativa

Lettore vicino o lettore lontano?

Uno degli elementi che distingue lo scrittore esperto dal dilettante è la padronanza della distanza narrativa. Modulare la distanza narrativa significa gestire i momenti chiave

Share: