Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Fotogiornalismo: i link migliori per vendere foto online

corso online gratis fotografia editoriale

Quali sono i migliori siti per la vendita delle nostre foto? E quali sono le differenze tra i migliori? Ecco le informazioni per decidere.

La compravendita di foto online ha raggiunto ormai una situazione di maturità. Ciò nonostante, ci sono ancora molte differenze tra i vari microstock in concorrenza tra loro.
La tecnica più remunerativa è quella di estendere progressivamente il numero di siti di vendita delle proprie foto, perché 4 o 5 siti minori, insieme, possono raddoppiare la redditività di un solo Shutterstock, per esempio.
A proposito di contratti, varie esperienze riferite consigliano di evitare l’esclusiva, anche se la percentuale al fotografo balza dal 30 al 70%, perché si possono avere delle clamorose oscillazioni di guadagno, dipendenti solo dal mercato. Meglio giocare su più tavoli e scegliere quelli più frequentati, intorno ai 100.000 acquirenti al giorno (potenziali).

Ora, ecco lo screening dei più noti siti di vendita di fotografie, completo del rispettivo numero di visitatori (!), anticipato da un’intervista dell’importante tv  Deutsche Welle al fotografo Yuri Arcurs, dal titolo: “Microstock Millionaire Yuri Arcurs“.

 .

 
[emember_protected for=3]

IStock

IStockphoto è la prima e la più popolare nel mondo. Dal 2006 è di Getty Image, un colosso hi-level del settore ed è un “forte generatore di reddito”. Essendo grande e grosso, lascia al fotografo solo il 20% del ricavato dalla vendita. Un altro punto negativo, per ora, è che il sistema di caricamento delle foto è più lungo di altri. Inoltre, sono alquanto suscettibili sul forum, quindi attenzione ai post: massima diplomazia e guanti di velluto. IStockphoto è molto severa sulla qualità e c’è un limite al numero di foto che si possono caricare ogni settimana. 
Infine, le immagini più vecchie di un anno sono quasi invisibili nella classifica di ricerca predefinita. Interfaccia anche in italiano.

Daily Visitors: 148.200
Daily Pageviews: 1.182.636


 

Fotolia

Fotolia è  molto popolare soprattutto in Europa. Procedure di caricamento delle foto un po’ lunghe. Requisiti di qualità ragionevoli. Senza limiti di upload. Un controllo interno manuale attribuisce un ranking superiore alle foto giudicate migliori della media. Interfaccia anche in italiano.

Daily Visitors: 99.000
Daily Pageviews: 1.970.099


 

 
Shutterstock

Shutterstock vanta la più vasta rete di collaboratori del mondo. Guadagni interessanti per i principianti, ma non abbastanza per i professionisti e simili. Procedure di caricamento delle foto nella media. Requisiti di qualità ragionevoli. Senza limiti di upload.

Daily Visitors: 213.600
Daily Pageviews: 2.370.960


 

Dreamstime

Dreamstime procura vendite stabili. Procedure di caricamento delle foto nella media. Alte commissioni al fotografo. Un controllo interno manuale attribuisce un ranking superiore alle foto giudicate migliori della media. Interfaccia anche in italiano.

Daily Visitors: 74.400
Daily Pageviews: 476.160


 

123RF

123RF non è un sito molto remunerativo, ma vale il lavoro di caricamento, anche perché è semplice. Buone le commissioni al fotografo. La redditività può essere mantenuta costante con un regolare upload di nuove foto. Interfaccia anche in italiano.

Daily Visitors: 84.599
Daily Pageviews: 505.902


 

BigStockPhoto

Big Stock Photo è un altro sito a bassa redditività, ma anche in questo caso il sistema di caricamento è facile e perciò conviene tenerlo tra i propri rivenditori. Buone la commissione al fotografo. Ottima la gestione. Senza limiti di upload e buona organizzazione dei file online. Interfaccia anche in italiano.

Daily Visitors: 12.000
Daily Pageviews: 112.800


 

Crestock

Crestock è un altro sito a bassa redditività, con basse commissioni al fotografo.  L’upload estremamente semplice che ne rende comunque conveniente la partecipazione. Molto rigoroso il controllo qualità. Un controllo interno manuale attribuisce un ranking superiore alle foto giudicate migliori della media.

Dati dell’utenza non rilevabili.


 

Michel Di Stefano & staff FirstMaster

 

 [/emember_protected]

 

Ultimi articoli

Come fare un pirch efficace

Come fare un pitch efficace

Sei uno sceneggiatore o un regista o uno scrittore e hai una bella idea da proporre? Presentarsi con un pitch efficace può essere uno dei

Corso per recensioni giornalistiche

Corso di recensioni giornalistiche

Nell’ampio spettro dell’intrattenimento, che si dipana attraverso schermi, pagine e palcoscenici, le recensioni giornalistiche svolgono un ruolo fondamentale nel guidare il pubblico attraverso un mare

Share: