Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Severgnini: elogio della precisione

In un mercato del lavoro che offre sempre meno e chiede sempre di più non c’è spazio per il “più o meno”. E invece la tentazione del pressapochismo è fortissima. Sul Corriere della Sera, Beppe Servergnini, torna a dare consigli ai giovani giornalisti, con l’articolo dal titolo “Elogio morale della precisione“, da cui stralcio una serie […]
L’articolo Severgnini: elogio della precisione sembra essere il primo su Il magazine di FirstMaster. Continua

Ultimi articoli

Distanza narrativa

Lettore vicino o lettore lontano?

Uno degli elementi che distingue lo scrittore esperto dal dilettante è la padronanza della distanza narrativa. Modulare la distanza narrativa significa gestire i momenti chiave

Lavorare come fotoreporter1

È redditizio lavorare come fotoreporter?

Lavorare come fotoreporter è spesso percepito come un mestiere affascinante e avventuroso, pieno di opportunità per viaggiare e raccontare storie attraverso l’obiettivo della macchina fotografica.

Share: