COME SCEGLIERE UN CORSO DI CORREZIONE DI BOZZE

Scegliere un corso di correzione di bozze può essere difficile se non c’è scelta tra corsi per uso direttivo, esecutivo (redattori e free-lance) o personale (scrittori, giornalisti e studenti). Ecco una guida per rendere tutto più chiaro e per avere anche una consulenza gratuita e senza impegno.

La correzione di bozze in editoria non richiede solo precisione e velocità, ma anche la conoscenza della fasi successive. Per questo motivo abbiamo realizzato vari corsi di correzione di bozze, per professionisti e non, che comprendono la conoscenza delle fasi di produzione dei libri.

La correzione di bozze è un’attività con rilevanti effetti sulle altre fasi di produzione di un libro, per questo motivo ai principianti è riservata la correzione di bozze solo sulle prime. Infatti, le successive correzioni di bozze richiedono una sempre più pronunciata consapevolezza (o conoscenza), degli effetti e dei rischi. Quali? Basta poco, pochissimo, per cambiare inavvertitamente l’impaginazione di un capitolo o di un libro. Basta poco per far slittare un richiamo di nota e dover cambiare non una ma 2-3-4 pagine prima di ripristinare i corretti collegamenti dei testi, prima e dopo la variazione.

È un fatto è che in editoria i problemi non emergono con l’evidenza di altre attività produttive e ci sono intere categorie di errori o difetti di correzione di bozze che possono rovinare la prima edizione di un libro.

Proprio perché si tratta di rischi all’ordine del giorno, rischi di ogni pubblicazione, autori, self-publisher e redattori devono andare oltre la semplice correzione ortografica.

Vuoi una consulenza gratuita e senza impegno? Usa l’apposito form di questo sito

Altre informazioni sulla correzione di bozze

Tutte le fasi delle produzione libraria sono strettamente correlate e quindi ogni difetto o errore in una fase influenza le fasi successive. Per esempio, il numero di pagine più essere un problema per la rilegatura (troppo esile o troppo larga, quindi fragile nei due casi). Così un problema di rilegatura (che è l’atto finale di produzione del libro), deve essere risolto mesi prima, con l’intervento del grafico e dell’impaginatore, per intervenire sul formato testo (corpo e interrigo), per aumentare o ridurre il numero di pagine, ma cambiando il meno possibile le caratteristiche della collana. A volte si va anche più indietro nella catena produttiva e l’editore chiede all’autore di aggiungere o di togliere pagine, secondo le necessità di stampa e di costi.

Con questo sguardo all’interno del ciclo di produzione dei libri si capisce perché tra corsi di correzione di bozze brevi e  lunghi con ci sono solo più esercitazioni e raffinatezze operative, ma anche più conoscenze sulla catena produttiva.
In altre parole, le differenze sono anche nella possibilità di integrarsi maggiormente nei flussi di lavoro editoriale, avendone la conoscenza.

Vuoi una consulenza gratuita e senza impegno? Clicca qui e usa l’apposito form di questo sito

Quadro comparativo per scegliere il tuo corso di correzione di bozze

Tutte le soluzioni che seguono sono in e-learning, quindi più comode e convenienti. Infatti, l’aula virtuale FirstMaster è sempre aperta e non ci sono né i costi inutili né i vincoli e le scadenze della frequenza in aula.

 

Master in Editoria
(736€)
Lavoro editoriale
e correzione di bozze
(Livello intermedio – 249€)
Editing
e correzione di bozze
Livello specialistico- 389€
Correzione di bozze specialistico – 389€Correzione di bozze
(Livello base – 149€)
Il ciclo di produzione del prodotto editoriale stampato e digitale (per redattore, editor, piccolo editore, agente editoriale, ecc.)Introduzione al lavoro in redazione – Panoramica e lineamenti del ciclo di produzione editorialeRevisione del testo: editing e correzione di bozzeCorrezione di bozze professionale: contenuto, forma, aspetti grafico-redazionali, revisione su InDesignI fondamentali della correzione di bozze: operazioni preliminari sul testo, normazione editoriale, correzione a schermo e su carta
La filiera editoriale e i processi di pubblicazioneLa filiera editoriale e i processi di pubblicazioneLa filiera editoriale e i processi
di pubblicazione
La filiera editoriale e i processi di pubblicazioneLa filiera editoriale e i processi
di pubblicazione
Scouting e selezione delle
opere da pubblicare
 Scouting e selezione delle opere da pubblicare  
Il lavoro in redazioneIl lavoro in redazioneIl lavoro in redazioneIl lavoro in redazioneIl lavoro in redazione
La revisione del testoLa revisione del testoLa revisione del testoLa revisione del testoLa revisione del testo
Le norme editorialiLe norme editorialiLe norme editorialiLe norme editorialiLe norme editoriali
La revisione su cartaLa revisione su cartaLa revisione su cartaLa revisione su cartaLa revisione su carta
Dal manoscritto all’impaginatoDal manoscritto all’impaginato  Dal manoscritto all’impaginatoDal manoscritto all’impaginato (Principi e rudimenti)
Il libro e le sue partiI giri di bozze e i flussi di lavoro (lineamenti) I giri di bozze e i flussi di lavoro 
Grafica editorialeIntroduzione alla grafica editoriale Il libro e le sue parti 
Editing di narrativa anche su testo (o romanzo) del corsista Editing di narrativa anche su testi (o romanzo) del corsista

Casistiche particolari

 
Editing di saggistica anche su testi del corsista Editing di saggistica anche su testi del corsistaTipografia e stampa 
Copyediting CopyeditingCopyediting 
La revisione su InDesign  La revisione su InDesign 
Lavorare con i file digitali  Lavorare con i file digitali 
La copertina e il paratestoLa copertina e il paratesto
(Lineamenti)
La copertina e il paratestoLa copertina e il paratestoLa copertina e il paratesto
(Lineamenti)
Dal manoscritto al file digitale  Dal manoscritto al file digitale 
Marketing editorialeMarketing editoriale
(Lineamenti)
 Grafica editoriale per correttori 
Ufficio stampaUfficio stampa
(Lineamenti)
   
Distribuzione    
Ufficio diritti    
     
Il progetto editoriale  Il progetto editoriale
(basi)
 
Avviamento alla professione: redattore.Avviamento alla professioneAvviamento alla professioneAvviamento alla professioneAvviamento alla professione
Avviamento alla professione:
– editore
– agente 
    
La casa editriceLa casa editriceLa casa editriceLa casa editriceLa casa editrice
Le figure professionali e i
mestieri dell’editoria
Le figure professionali e i mestieri dell’editoriaLe figure professionali e i
mestieri dell’editoria
Le figure professionali e i mestieri dell’editoriaLe figure professionali e i
mestieri dell’editoria
120-160 ore circa (tempi variabili per le esercitazioni)

Oltre 40 esercitazioni (fondamentali + personalizzate) con i tutor
+ laboratori pratici con la redazione

+ test in autoformazione con valutazione automatica

40-50 ore circa (tempi variabili per le esercitazioni)

 

Oltre 30 esercitazioni con i tutor (fondamentali + personalizzate)
+ test in autoformazione con valutazione automatica

65-75 ore circa (tempi variabili per le esercitazioni)

Test di ingresso

Oltre 25 esercitazioni con i tutor
+ laboratori specialistici individuali di editing

+ test in autoformazione con valutazione automatica

60-65 ore circa (tempi variabili per le esercitazioni)

 

Oltre 30 esercitazioni con i tutor
+ laboratori di correzione di bozze personalizzati

+ test in autoformazione con valutazione automatica

35-40 ore circa (tempi variabili per le esercitazioni)

 

Oltre 20 esercitazioni con i tutor (di base + personalizzate)
+
test in autoformazione con valutazione automatica

 

Lascia un commento